Spettacoli con Burattini

Ginetto e la Felicità

Spettacolo di burattini

Guarda ai fiori – senza motivo. È semplicemente incredibile quanto siano felici i fiori.”    Osho

Questa storia narra le avventure di Ginetto, un ragazzetto alla ricerca della via della felicità. Curioso e con grande volontà  Ginetto , un  giorno parte alla ricerca di questa Via e cammina cammina, arrivò nella citta di….Lo spettacolo  e un gioco di burattini con alcune incursioni di animazione teatrale che consentiranno al pubblico di diventare il vero protagonista della storia.Lo spettacolo è adatto per le scuole materne e primo ciclo elementare, e per tutte quelle feste dove si ha voglia di divertirsi insieme.Durata dello spettacolo quarantacinque minuti circa..

Esigenze tecniche Spazio adeguato  Presa di corrente

ogni cosa al suo posto

ogni-2Uno spettacolo di burattini sulla raccolta differenziata dei rifiuti

Il problema dello smaltimento dei rifiuti (come dell’inquinamento in genere) coinvolge direttamente ogni singolo individuo, ovunque egli viva. Fondamentale è pertanto la presa di coscienza di cosa sia il “rifiuto” e della gravità del problema del suo smaltimento. Lo spettacolo “ogni cosa al suo posto” mira a sensibilizzare i bambini alla raccolta differenziata dei rifiuti, suggerendo comportamenti consapevoli e responsabili verso l’ambiente. La storia racconta di draghetto Gilberto, capo dei draghetti divora-immondizie, che, stanco di provvedere da solo alla pulizia della Terra, si rinchiude in una montagna e non vuole più saperne d’uscire. Lo spettacolo mira a raggiungere l’immaginazione del bambino, in modo che sia stimolato a un percorso di sensibilizzazione e di assunzione di responsabilità del suo comportamento. “Ogni cosa al suo posto” è da considerarsi solo quale introduzione, stimolo iniziale (speriamo accattivante, perché giocoso e ritmato), mentre la successiva riflessione ed elaborazione di questo tema così complesso, spetterà ai genitori, agli insegnanti, agli educatori. Durata dello spettacolo quaranta minuti circa.

Orso raccontasogniP1130395

il re fa un brutto sogno e balbetta, le guardie imprigionano i sogni….Riuscirà il nostro eroe a liberarli?

La storia racconta di un re che dopo aver fatto un brutto sogno si mette a balbettare e, non volendo che a nessun altro capiti tale sciagura, fa imprigionare tutti i sogni. Risultato finale: la gente non sogna più nulla. Ma si sa che la vita ed i sogni sono fogli di uno stesso libro. (Arthur Schopenhauer) pertanto per portare a termine la sua storia l’orso chiede aiuto agli spettatori ed insieme troveranno una soluzione per la balbuzie del re. Per far ciò il burattino diventa animatore, e per un attimo lo spettacolo esce dalla baracca, i ruoli si scardinano e il pubblico si trasforma da spettatore in protagonista. Lo spettacolo è adattabile a qualsiasi spazio, è fruibile da un pubblico misto e dura circa 45 minuti.

principi rane principesse

Spettacolo di narrazione con burattiniDSCF1463

Nella baracca è successo un piccolo dramma: i burattini non sono ancora tornati dalle vacanze e nella baracca è rimasto solo l’orso narratore. Il burattinaio cerca di rimediare all’inghippo e, aiutato dal pubblico, racconterà storie di rane, rospi, principi e principesse, in particolare: la storia del Principe Rospo dei fratelli Grimm, Il principe che sposò una rana di Italo Calvino e infine Rane, principi e magia, storia ispirata al testo del giovane scrittore Luigi Dal Cin (Ed. Happy Art). Lo spettacolo è adatto ai bambini delle scuole materne e dura circa 45 minuti.

Zippo Senza-titolo-1

Spettacolo di animazione con burattini

Lo spettacolo è un’ animazione/gioco con i burattini, indicato in modo particolare per i bambini più piccoli e per le situazioni di piazza   La storia racconta di una burattina brutta di nome Martocchia che vuole diventare bella per poter ballare con il principe Giovanni De Giovanni. Per far ciò si rivolge a Bachega, la strega dei desideri, la quale, aiutata dal suo assistente Zippo, realizzerà il desiderio della burattina. I personaggi dello spettacolo coinvolgono i bambini nella costruzione della scena, creando un grande gioco dove spettatori e burattini sono entrambi parti attive della storia.

Se vuoi vedere lo spettacolo completo clicca ZIPPO_001

Associazione Culturale   Cosmoteatro Via San Lazzaro 39  33043 Cividale del Friuli 0432700656   3391288441                   cosmoteatro@gmail.com